Il Vangelo della Domenica in un pensiero

«Chi vuole diventare grande tra voi sarà vostro servitore» Mc 10,43

"L'elezione degli apostoli non è il privilegio di una posizione esclusiva di potere e di separazione, bensì la grazia di un ministero inclusivo di benedizione e di comunione. Grazie al dono dello Spirito del Signore risorto, costoro devono custodire il posto di Gesù, senza sostituirlo: non per mettere filtri alla sua presenza, ma per rendere facile incontrarlo."
Dal documento preparatorio del Sinodo mondiale dei Vescovi, n. 19.

+ + +

Pellegrinaggio diocesano apre il Sinodo: Con il pellegrinaggio diocesano di domenica 17 ottobre inizia la fase diocesana del Sinodo dei Vescovi. Il Sinodo sarà un cammino di ascolto e offre molte opportunità: sta a noi coglierle! Nella diocesi di Bolzano-Bressanone stiamo intraprendendo questo cammino sullo sfondo delle esperienze e delle decisioni del Sinodo diocesano 2013-2015, durante il quale sono stati affrontati e discussi molti temi importanti per la vita della Chiesa. In relazione a questi temi, il quesito alla base del Sinodo dei vescovi è più specifico e non si tratta di singole questioni di contenuto, ma di come vogliamo essere insieme Chiesa, per essere fedeli alla nostra missione.

+ + + 

Ivo Muser vescovo da 10 anni: Con due momenti di festa è stato celebrato il 9 ottobre a Bressanone il decimo anniversario dell'ordinazione episcopale di Ivo Muser, alla guida della Chiesa altoatesina dal 9 ottobre 2011. Tra i partecipanti, da Trento l'arcivescovo Lauro Tisi e l'arcivescovo emerito Luigi Bressan.

+ + +

Matthias Kuppelwieser ordinato diacono: Il vescovo Ivo Muser il 3 ottobre scorso ha presieduto nel duomo di Bressanone il rito di ordinazione del nuovo diacono Matthias Kuppelwieser di Colle Isarco. "Devi prenderti a cuore il prossimo, stare vicino soprattutto alle persone ferite e a chi soffre per relazioni andate in frantumi", ha detto Muser al candidato.

+ + +

Giornata Missionaria Mondiale: Tacere? Impossibile! - Domenica 24 ottobre fermiamoci a riflettere su cosa significa essere oggi "missionari", preghiamo per le missioni e per quanti sono impegnati a portare il Vangelo nelle zone più povere del mondo. Il motto del Papa per la Giornata missionaria mondiale di quest'anno è "Non possiamo tacere quello che abbiamo visto e ascoltato" (At 4,20).

+ + +

Ognissanti e commemorazione dei defunti: La Festa di Ognissanti e la Commemorazione dei Defunti sono occasioni speciali per ricordare coloro che hanno lasciato la vita terrena e pregare per loro. La preghiera personale e comunitaria aiuta a trovare conforto e sostegno nella fede nella resurrezione. Quest'anno la commemorazione nel pomeriggio di Ognissanti e del 2 novembre può svolgersi nel modo consueto, con celebrazioni e visite al cimitero nel rispetto delle regole in vigore: protezione di naso e bocca, distanziamento interpersonale, igiene delle mani e osservanza del limite massimo di persone ammesse nel luogo specifico. Che le celebrazioni liturgiche di questi giorni possano rafforzare le persone nella loro fede.

+ + +

Appuntamenti

17 ottobre:
Pellegrinaggio diocesano e apertura della fase diocesana del Sinodo dei Vescovi

19 ottobre:
Celebrazione per l'"Anno di San Giuseppe" con il vescovo Muser ai Piani di Bolzano

24 ottobre:
Elezioni dei Consigli pastorali parrocchiali

24 ottobre:
Giornata Missionaria Mondiale 2021

1° novembre:
Il vescovo commemora i defunti al cimitero di Bolzano

6 novembre:
Giornata sinodale diocesana

6 novembre:
Giornata d'azione della Caritas: "Tok-toc: Abitare è un diritto per tutti"

12 novembre:
Giornata sinodale online